Grande Festa Internazionale del Minestrone

Grande Festa Internazionale del Minestrone. Il titolo pomposo è in realtà un divertissement. L’evento, infatti, intende dimensionarsi sulle energie del quartiere. E vuole animare la piazza per un giorno in base a ciò che caratterizza di più la zona: verdura; ristoranti tipici; venditori di lampredotto e botteghe di vino sfuso.
Quando una persona viene invitata a cena, normalmente porta con se in omaggio una bottiglia di vino. Nel caso della Grande Festa Internazionale del Minestrone ogni gruppo di partecipanti può portare una pentola di minestrone. L’evento si propone come un momento d’incontro di Gas (Gruppi d’Acquisto Solidale); ristoratori (della zona) e contadini; gruppi attivi in orti sociali; cittadini.